Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Ricette dell'Unterwirt

Prima PaginaPagina precedente12Pagina successivaUltima pagina
 
Zuppa di castagne con maggiorana - per 6 persone

Zuppa di castagne con maggiorana - per 6 persone

 

Ingredienti:

  • 450 g di castagne sbucciate
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 150 g di panna da montare
  • sale
  • 50 g di panna montata per la decorazione
  • maggiorana fresca tritata quanto basta

Cuocere le castagne nel brodo al punto morbido per ca. 10-12 minuti. Poi passarle. Portare il brodo ad ebollizione insieme alla panna e salare. Versare la zuppa nei piatti e guarnirli con un cucchiaio di panna montata e la maggiorana.

 
 
Delizioso Strudel alle Mele ( per 12 porzioni)

Delizioso Strudel alle Mele ( per 12 porzioni)

 
Ingredienti:
  • 300 g Farina
  • 200 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 Uovo intero
  • 1 Tuorlo (rosso)
  • 1 bustina di Zucchero vanigliata

Per l’interno:
  • 6 Mele
  • 50 g Uva Sultanina
  • 30 g Pinoli
  • 1 Cucchiaio di Cannella
  • 3 Cucchiai di pane spaticiato
  • 1 Cucchiaio di Rum
  • Zucchero secondo la dolcezza delle mele!

Formare una pasta con farina, sale, acqua tiepida, 1 uovo ed un po’ di olio. Far riposare in luogo caldo per un’ora, su un canovaccio ben infarinato, stendere la pasta e fare una sfoglia sottile. Cospargere con il pangrattato rosolato nel burro. Sbucciare le mele, tagliarle finemente, mescolare bene con zucchero, cannella, scorza di limone, uva sultanina ed un po’di rhum e spargere il tutto sulla pasta. Arrotolare lo strudel, ungerlo con burro fuso e metterlo in forno a calore medio per 30 minuti circa. Servire tiepido e cosparso di zucchero a velo.
 
 
Frittelle di castagne

Frittelle di castagne

 

Ingredienti per l'impasto:

  • 1 Kg di farina
  • 250 gr di burro
  • 2 uovo
  • 1/2 lt di latte (ev. un po’ di panna).

Per il ripieno

  • 1/2 Kg di castagne lessate e passate, mescolate con due cucchiai di marmellata di pere
  • uno spruzzo di Rhum

Preparare l’impasto e farlo riposare 1/2 ora in frigorifero.
Preparare una sfoglia sottile stendendo l’impasto. A parte mescolare gli ingredienti per la farcia.
Ritagliare dei rettangoli di circa 10 x 5 cm di lato. Mettere una piccola quantità di farcia e coprire con un altro rettangolo di pasta.
Friggere in olio bollente.

 
 
Knödel con lo Speck - Ricetta classica depositata

Knödel con lo Speck - Ricetta classica depositata

 

Ingredienti per 4 persone (8 Knödel):

  • 250 grammi di pane raffermo. Si usa pane bianco (panini, rosette con la crosta) tagliato a dadini di circa mezzo cm di lato.
  • 150 grammi di Speck dell’Alto Adige con la sua parte di grasso, tagliato a dadini fini di 2-3 mm di lato, tenendo presente che se sono troppo grossi compromettono la tenuta del Knödel
  • 2 uova
  • 1/4 di latte
  • 1 cucchiaio di cipolla, tritata finemente
  • 1 cucchiaio di burro
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • farina, la minor quantità possibile, non oltre 30 grammi
  • sale e pepe

Rosolare la cipolla nel burro ed aggiungere lo Speck. Mescolare cipolla e Speck in un recipiente con il pane. Sbattere le uova, aggiungere il latte, il prezzemolo e l'erba cipollina. Pepare e salare con moderazione stante la presenza dello Speck. Mescolare con cautela l'impasto e lasciare riposare per 15 minuti o poco più. Aggiungere un po' di farina; la quantità deve variare a seconda della consistenza del pane bagnato e può essere valutato nella giusta misura solo con l'esperienza; in genere uno o due cucchiai di farina devono essere sufficienti. La farina può essere ulteriormente diminuita e persino eliminata, specialmente se si usa latte caldo.
Formare con le mani i Knödel nella forma di palle di diametro di circa 5-6 cm. Sia in questa fase che nella precedente è importante che il pane venga lavorato con delicatezza in modo che non si spiaccichi ma conservi la sua struttura porosa. Il Knödel non deve essere né asciutto né molle. Se è troppo molle, non rassodare con farina ma con il pangrattato.
Il Knödel (anche quello da servire poi in brodo) va messo in acqua salata bollente e poi cotto per 15 minuti circa al minimo bollore.

 
 
Prima PaginaPagina precedente12Pagina successivaUltima pagina

 
 
de .  it .  en .  fr .  nl .  ru .  pl .  cz
 
 
 
Contatto
Aktiv- und Vitalhotel Taubers Unterwirt Via Josef Telser 2
I-39040 Velturno (BZ)
Alto Adige - Italia
(0039) 0472 855225
0472 855048

www.unterwirt.com
Regala Unterwirt
 
 Buono Unterwirt 
 
 
       
© 2017 Aktiv- und Vitalhotel Taubers Unterwirt | Part. IVA IT00745400218 | Credits | Cookie | | Sitemap  
 
 
 
 
 
 
 
Idee regalo: Un buono di vacanza
 
Trovare il regalo giusto per gni tipo di persona è più facile che mai.
Regalate un buono di vacanza
 
 
 
 
 
 
 
 
Prenotazione & richiesta
Arrivo giorni persone  Richiedi   Prenota 
I miei preferiti(0)